CONSIGLIO COMUNALE DEL 1° MARZO 2017

CONSIGLIO COMUNALE DEL 1° MARZO 2017


scarica dal link sottostante

resoconto_cc_01-03-2017

Ordine del Giorno:

  1. SURROGA DEL CONS. SALVATORE LAI A SEGUITO DI DIMISSIONI.
  2. DELIBERA ADOZIONE VARIANTE AL PUC RIGUARDANTE LE Z.T.O. “B” – DI COMPLETAMENTO – E “G” – SERVIZI D’INTERESSE GENERALE – CON MODIFICA DEGLI ARTICOLI 10, 11, 23 E 45 DELL’ELABORATO 41.1 (NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE).
  3. DESIGNAZIONE DI N. 2 CONSIGLIERI COMUNALI IN SENO AL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA PRO LOCO DI NUORO.

SURROGA DEL CONS. SALVATORE LAI A SEGUITO DI DIMISSIONI.

Prima di procedere con la surroga do lettura dei saluti che ha inviato a tutto il Consiglio e non solo. «Saluto tutti e comunico che le mie dimissioni sono dovute a motivi strettamente personali. Nella vita ho avuto modo di lavorare sia in strutture private che pubbliche sempre con il massimo impegno, convinto che il miglioramento della società parta dall’esempio che ognuno deve dare. È su quello che facciamo che faranno riferimento i nostri figli. Con lo stesso spirito di servizio ho svolto l’attività di Consigliere Comunale nel rispetto del mandato avuto dai cittadini e che hanno votato per il Movimento 5 Stelle e in generale il bene dei cittadini nuoresi. Come ho sempre sostenuto ed operato convintamente il vero cambiamento nasce e si sviluppa dalla politica locale. La mia azione politica è sempre stata basata sul rispetto dei voti dei cittadini dati al Movimento per migliorare la nostra città. Colgo l’occasione per ringraziare e salutare tutti coloro con cui a vario titolo, durante l’attività in Consiglio Comunale, ho avuto modo di confrontarmi in questa esperienza politica. A chent’annos menzus. Tore Lai». Quindi salutiamo il Consigliere Lai, che sicuramente continuerà la sua attività a cura dell’I.D.N. S.n.c. 5 anche fuori dal Consiglio.

CONSIGLIERE SANNA Buonasera a tutti, cittadini nuoresi, signor Presidente, signor Sindaco, Assessori e Consiglieri. È con profonda emozione che parlo qua per la prima volta. Voglio rivolgere il primo caloroso saluto a tutti i miei concittadini ed amici, grazie per essere qua. Mi accingo a ricoprire questo importante ruolo a distanza di circa un anno e mezzo dall’inizio del mandato di questa Amministrazione. Voglio dire grazie comunque a tutti coloro che con il loro voto diedero fiducia al Movimento 5 Stelle e a coloro che per esso si candidarono, conferendomi il privilegio e l’onore di essere qui oggi a rappresentarli. Però voglio dire, con sentita responsabilità e profondo impegno, che io sarò il Consigliere di tutti i cittadini, nessuno escluso, e avrò considerazione, attenzione e rispetto per le posizioni e le idee che essi esprimeranno e che io accoglierò in ogni momento. Ringrazio Tore Lai, il Consigliere che mi ha preceduta, per la tenacia e la dedizione con le quali ha svolto la sua funzione fino a ieri. Ho intenzione di proseguire questo importante cammino mettendo al servizio della nostra comunità tutte le caratteristiche, le competenze e le capacità personali, mie e di tutti i componenti del gruppo 5 stelle. In primo luogo mi dedicherò ad apprendere le regole del funzionamento del Consiglio Comunale in modo da mettermi alla pari e spero di fare abbastanza in fretta. Assumo questo impegno innanzitutto con umiltà, e poi con volontà, determinazione e passione mi faccio strumento di questo importante ruolo. In realtà ho un alto proposito che è quello di esercitare costantemente due elementi che sono l’ascolto ed il confronto. Ritengo infatti ascolto e confronto condizioni necessarie affinché in questo fondamentale luogo di democrazia si possa sviluppare e consolidare il dialogo fra a cura dell’I.D.N. S.n.c. 7 tutte le sue componenti, in modo che con si perda mai di vista l’unico scopo comune che è l’interesse ed il bene della comunità nuorese. I problemi della nostra città sono tanti e complessi e i cittadini hanno riposto in tutti noi la loro fiducia affinché questi problemi vadano risolti e superati o quantomeno alleviati. Personalmente credo che i cittadini e la loro speranza non vadano delusi. Anzi approfitto di questo mio incarico, che avviene a distanza di tempo dalle elezioni, per ricordarlo a tutti noi: non deludiamo la loro speranza. Per dovere morale mi prodigherò quindi per favorire la ricerca di soluzioni costruttive per il bene di tutti e con grande umiltà, lo ripeto, ma anche con vivo entusiasmo, spero di essere un valido sostegno e un nuovo stimolo per il Consiglio tutto, per la maggioranza con spirito collaborativo nell’approvare e sostenere i progetti che reputerò buoni; per le opposizioni, per svolgere insieme e con efficacia la delicata ed importante funzione di equilibrio, che vigili attentamente e scrupolosamente sulle attività svolte dalla maggioranza. A seguito di queste mie parole, e comunque per evitare fraintendimenti, voglio sottolineare che mi impegno fortemente ad essere un controllore obiettivo dell’operato della maggioranza ed un inflessibile censore delle idee e delle azioni non condivisibili e che riterrò dannose per la nostra comunità. In sostanza la responsabilità che io mi assumo oggi è quella di essere un fermo difensore dei cittadini e della loro voce. Grazie per l’accoglienza.

DELIBERA ADOZIONE VARIANTE AL PUC RIGUARDANTE LE Z.T.O. “B” – DI COMPLETAMENTO – E “G” – SERVIZI D’INTERESSE GENERALE – CON MODIFICA DEGLI ARTICOLI 10, 11, 23 E 45 DELL’ELABORATO 41.1 (NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE).

CONSIGLIERE SANNA Ufficialmente ho visionato la variante cinque minuti dopo essere subentrata al Consigliere Lai, ma in realtà uno sguardo l’avevo dato. Mi ha lasciato un po’ perplessa perché mentre per il comparto B si parla effettivamente di errori materiali, che poi abbiamo visto adesso ce ne sarebbero ancora, invece per quanto riguarda il comparto G mi sembra più una modifica sostanziale. Quindi essendo la materia delicata, le tempistiche quelle che sono, ho sentito anche il Consigliere Lai che mi ha detto che in commissione è arrivata il 20 febbraio, mi sembrava un tempo un po’ stretto per discutere di una materia così importante, quindi il mio voto sarà contrario.

I commenti sono chiusi.