Interpellanza: sito unico deposito Nazionale Rifiuti Radioattivi

Interpellanza: sito unico deposito Nazionale Rifiuti Radioattivi


Si rincorrono, oramai da tempo, voci sempre più insistenti che danno la Sardegna quale sito unico destinato ad ospitare il Deposito Nazionale dei rifiuti radioattivi e il Parco Tecnologico.

Dato che nel Consiglio comunale del 3 marzo 2016, con delibera n.8, si dava mandato al Sindaco per “chiedere al Presidente della Giunta e al Consiglio regionale una forte presa di posizione contro qualsiasi tentativo di stoccaggio di scorie e l’installazione del Deposito Nazionale” ed anche per “tutte le azioni istituzionali ed eventualmente amministrative e giudiziarie utili a rappresentare questa deliberazione in qualunque sede

Il Movimento 5 Stelle di Nuoro chiede un approfondimento su quale sia lo stato dell’impegno affidato al Sindaco di Nuoro Andrea Soddu.

Precedente M5S: la richiesta di trasparenza non è polemica. Successivo INTERPELLANZA: PATRIMONIO IMMOBILIARE COMUNALE