Resoconto del Consiglio Comunale del 02/07/2015

Resoconto del Consiglio Comunale del 02/07/2015 (primo col Movimento 5 Stelle)

scarica dal link sottostante

Resoconto CC 02.07.2015

  • PUNTO UNO O.D.G.: ESAME DELLA CONDIZIONE DEGLI ELETTI NELLE CONSULTAZIONI ELETTORALI DEL 31 MAGGIO 2015 (CAPO II, TITOLO III DEL D.LGS 267/2000). CONVALIDA DEGLI ELETTI E GIURAMENTO DEL SINDACO
  • PUNTO DUE O.D.G.: ELEZIONE DEL PRESIDENTE CONSIGLIO COMUNALE AI SENSI DELL’- ART. 40 DEL D.LGS. 267/2000
  • PUNTO TRE O.D.G.: COSTITUZIONE UFFICIO DI PRESIDENZA: ELEZIONE DEI VICE PRESIDENTI DEL CONSIGLIO COMUNALE.
  • PUNTO QUATTRO O.D.G.: COMUNICAZIONE DEL SINDACO SULLA COMPOSIZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE.
  • PUNTO CINQUE O.D.G.: EVENTUALE SURROGA DEI CONSIGLIERI COMUNALI DECADUTI DALLA CARICA A SEGUITO DI NOMINA AD ASS.. 
  • PUNTO SEI O.D.G.: COMMISSIONE ELETTORALE COMUNALE – ART. 41 DEL D.LGS 267/2000. NOMINA DEI RAPPRESENTANTI DEL CONSIGLIO COMUNALE.
  • PUNTO SETTE O.D.G.: LEGGE 10.04.1951 N. 287 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI: NOMINA COMMISSIONE COMUNALE PER LA FORMAZIONE DEGLI ELENCHI DEI GIUDICI POPOLARI. ELEZIONE DI N. 2 CONSIGLIERI COMUNALI.

Intervento del Consigliere Lai (M5S)

Saluti al Sindaco, alla Giunta, a tutti i Consiglieri e in modo particolare saluto a cura dell’I.D.N. S.n.c. 17 però i cittadini che secondo me devono essere protagonisti di questo nuovo Consiglio. A tutti noi spetta il compito di operare per il bene della nostra città. Il Movimento 5 Stelle entra in Consiglio Comunale con lo spirito di collaborare fattivamente con tutti voi affinché i cittadini nuoresi possano avere migliori servizi. Voteremo ciò che va in questa direzione e non secondo tattiche di convenienza e di parte. Non è nostro costume, ci consideriamo cittadini tra i cittadini e quindi voteremo tutto ciò – sempre e comunque – che è convenienza dei cittadini. Non è nostro costume fare tattiche o tatticismi. Porteremo avanti le nostre proposte e spero di trovare collaborazione nelle cose giuste. Sin da oggi dobbiamo dimostrare che siamo per il cambiamento del sistema, dato che anche la coalizione che ha vinto le elezioni si è proclamata come tale. Questo però va dimostrato con i fatti, andava e andrà dimostrato con i fatti e c’è un primo fatto che onestamente ci sentiamo di dover denunciare. Andrea Soddu, in campagna elettorale hai detto che la Presidenza del Consiglio sarebbe stata assegnata all’opposizione come gesto di cambiamento rispetto alla precedente Giunta. Questa promessa non è stata mantenuta e noi siamo convinti che molti cittadini, o anche se fosse uno, vi hanno votato anche perché questo era un segno di cambiamento. Questo non è avvenuto e ne prendiamo atto. Chiaramente siamo al primo giorno e quindi abbiamo cinque anni davanti il bene dei cittadini e noi continueremo a collaborare fattivamente anche con la maggioranza e voteremo le vostre decisioni se vanno per il bene dei cittadini. Però questa cosa andava detta, perché il Movimento 5 Stelle si presenta in questo Consiglio, anche se fosse con una persona, per portare fuori ai cittadini tutto ciò che avviene. Questa cosa non è avvenuta purtroppo.

Comunque sia, buon lavoro a tutti.

Precedente STOP AI PESTICIDI CANCEROGENI IN ITALIA #STOPGLIFOSATO Successivo Iscriviti