Salta il Consiglio Comunale

Il Consiglio comunale è saltato per mancanza del numero legale, due gruppi interi di maggioranza assenti.

Eppure l’ordine del giorno non prevedeva l’approvazione di questioni vitali… forse…

In questa seduta si sarebbe dovuto presentare un nuovo assessore e un nuovo assessorato.

Il fatto politico, aldilà delle voci di corridoio, è questo:  A sentire le dichiarazioni del Sindaco la città è in punto di morte, eppure la città è ostaggio di un gioco di poltrone e prestigio che i bimbi di una scuola materna, venuti oggi in visita nell’aula consiliare, saprebbero giocare molto meglio!

MARA SANNA

Precedente Piccoli uomini in cerca di grande visibilità.